PRIA – SECONDO BANDO DEL COMPETENCE CENTER CIM40 PER PROGETTI DI RICERCA INDUSTRIALE /SVILUPPO SPERIMENTALE

Bando (Nazionale) CIM4.0 – PRIA Progetti di ricerca industriale e/o di sviluppo sperimentale –  scadenza 24 aprile 2020 pubblicato dal Competence Industry Manufacturing 4.0, per progetti di ricerca applicata ad alto livello di maturazione tecnologica (Technology Readiness Level da livello 6 a livello 9). L’iniziativa ha una dotazione finanziaria che supera i 3 milioni di euro.

Il presente Bando intende supportare progetti di maturazione tecnologica nell’ambito delle specializzazioni del CIM4.0 e mira a sostenere esclusivamente le Micro, Piccole e Medie Imprese (di seguito anche “MPMI”) e le startup innovative anche in Raggruppamento nella messa a punto di prodotti, processi e servizi ad alto livello di innovazione, mediante azioni di condivisione e contaminazione sinergica, volte all’implementazione nei propri prodotti/processi produttivi/servizi delle soluzioni più innovative, per sostenere livelli sempre maggiori di competitività.

Le Imprese che intendono partecipare avranno tempo sino al 24 aprile 2020 per presentare le domande focalizzate all’implementazione delle tecnologie dell’Industria 4.0 finalizzata all’ottimizzazione dei processi produttivi, al miglioramento e all’innovazione di prodotto, all’innovazione dei modelli di business e organizzativi e incrementare pertanto la competitività a livello globale dell’ecosistema industriale italiano.

Dettagli sul bando : https://retecompetencecenter4-0-italia.it/cim40/

Il CIM 4.0 costituito da Politecnico e Università di Torino unitamente a 23 partner industriali, è tra i primi competence center italiani a pubblicare un bando dedicato a micro, piccole e medie imprese italiane e start-up innovative su progetti per l’Industria 4.0 ad alta maturazione tecnologica.

Il bando PRIA segue il primo del CIM 4.0 chiuso il 18 dicembre 2019 e anch’esso focalizzato su  attività di ricerca, sviluppo ed innovazione di prodotto/processo verso un livello di maturazione tecnologica più prossimo al mercato, per il primo bando la dotazione era di un milione di euro. Il bando, appendici e allegati sono scaricabili sul sito di CIM4.0 QUI, insieme al comunicato dell’iniziativa.