Caricamento eventi
  • Questo evento è passato.

Oltre la Fabbrica: Assemblea del Polo Mesap 2021

25 Febbraio, 9:16

Oltre la Fabbrica: nuovi paradigmi e nuove competenze

L’Assemblea Privata del Polo Mesap a cui seguirà l’evento pubblico che raccoglie la nostra rete sarà quest’anno martedì 14 dicembre.

Un’occasione per ritrovarci in presenza e presentarvi un focus sul Manifatturiero e l’Innovazione, che stimoli riflessioni e dialogo sulla Fabbrica connessa.

 

Come si va Oltre la Fabbrica?

Il tema della mattinata tratta l’innovazione sostenibile, cioè la capacità di creare valore per le imprese e per il nostro ecosistema rispettando l’ambiente, la salute e il benessere della collettività.

Oltre la Fabbrica per aprire nuove prospettive dal nostro punto di vista sul settore manifatturiero, con voi Associati, e con i portatori di interesse parte della nostra rete.

L’agenda dei lavori approfondirà approcci e soluzioni per lo sviluppo capaci di allungare la catena del valore, valorizzare il capitale umano e re-ingegnerizzare processi e prodotti, a favore di ambiente e società.

 

Al centro di Oltre la Fabbrica

Il 14 dicembre vi raccontiamo come l’adozione di modelli di business basati sulla servitizzazione rappresenti un’opportunità di crescita sia per le grandi che per le piccole e medie imprese, in accordo con il proprio percorso di digital transition e le proprie peculiarità, come testimonieranno SKF e DIMAC.

 

Oltre la Fabbrica, ma perché nuovi paradigmi e nuove competenze?

Perché il quadro che approfondiremo racconta di un nuovo paradigma di manifattura avanzata, in cui il prodotto e le macchine acquisiscono valore attraverso la loro capacità di generare dati e in cui persiste la centralità del capitale umano, le sue abilità, la sua forza creativa e la sua formazione permanente.

Nuove competenze a sostegno di questa sinergia, affinché l’impresa sia intelligente, connessa e integrata soprattutto al territorio che la circonda.

E infatti ne parliamo all’ILO, l’agenzia mondiale UN deputata all’operosità, celebrando il lavoro quale motore dell’innovazione e dello sviluppo, capace di ingenerare comportamenti sostenibili, virtuosi e inclusivi.

https://youtu.be/QlxuYLfSYq0

In linea questa filosofia contribuiremo quest’anno sostenendo Karibu Open: cooperativa di catering sostenibile che accompagna l’inserimento lavorativo di giovani migranti e soggetti in difficoltà sul territorio torinese, nella scelta attenta di materie prime di stagione, nella creazione di una lista di fornitori selezionati e nell’attenzione alla minimizzazione dell’uso di imballaggi e plastica, promuove e sensibilizza ad un con scelta di consumo ed alimentazione consapevole.

 

Programma della mattina

8.30 – 10.30

Assemblea Privata riservata agli Associati

11.00-11.30

Welcome e Saluti Istituzionali
Alfredo Tafuri, Coordinatore del Polo Mesap
Giuseppe Zefola, Chef Partnership and Programme Development Service ILO,
Messaggio delle Istituzioni e degli Stakeholder territoriali

11.30-12.55

Servitization: il valore dei dati nel prodotto
Marco Mangiantini, Polo Mesap – Introduzione al tema
Renato D’Uva, SKF Group – SKF Rotation as a Service: dalle transazioni alle relazioni, dal prodotto al servizio
Massimo Agrati, DIMAC s.r.l. – Servitizzazione nella PMI? Ecco come
Francesca Pozzar, Friuli Innovazione – Cultura della Servitizzazione: istruzioni per l’uso

 

12.55-13.15

Innovare: capitale umano e formazione
Giuseppe Casale, Direttore Aggiunto del Centro internazionale di formazione dell’ILO, Direttore della Turin School of Development di Torino

 

13.15-14.30

Networking lunch

Dettagli

Data:
25 Febbraio 2024
Ora:
9:16
Categoria Evento:
Tag Evento:
,