Cooperazione internazionale

MESAP ha sviluppato una strategia di internazionalizzazione a tre dimensioni capace cioè di intercettare i trend e i bisogni delle aziende in tema di attività all’estero attraverso:

  • la partecipazione a progetti internazionali;
  • lo sviluppo e il consolidamento di lobby a livello europeo per la promozione delle proprie PMI;
  • le collaborazioni europee ed extra europee in materia di ricerca, sviluppo e innovazione.

Le attività di MESAP mirano infatti ad offrire ai propri membri l’opportunità di indirizzare i temi di ricerca ed innovazione finanziati da H2020, conoscere direttamente le aziende e gli enti di ricerca europei più attivi sui bandi europei per l’innovazione, partecipare agli eventi strategici organizzati dalla Commissione Europea e ai b2b per trasferimento tecnologico; in altre parole a migliorare il proprio posizionamento competitivo.

Networking Europeo

Le attività di networking costituiscono uno degli assi portanti della strategia di internazionalizzazione di MESAP : partecipazione attiva e interazione sinergica con Poli di Innovazione, distretti e associazioni, per diventare soggetto di riferimento su scala regionale ed extra regionale, moltiplicando la capacità del polo di generare i migliori risultati in un’ ottica di crescita.

Mesap aderisce al circuito Enterprise European Network (EEN), promossa dalla Commissione Europea, per aiutare le PMI a crescere, innovarsi e internazionalizzarsi, facilitando le informazioni relative ai bandi europei nell’ambito di Horizon 2020, offrendo assistenza su normativa comunitaria e promuovendo l’accesso agli strumenti finanziari della UE.

Mesap è membro della European Cluster Collaboration Platform (ECCP), vetrina europea nell’ambito del programma COSME dedicata alla competitività delle PMI.
La piattaforma contraddistinta da una fitta mappatura dei cluster europei, li supporta al fine di migliorarne le prestazioni e aumentare la loro competitività stimolando la cooperazione trans-nazionale e internazionale con esternalità positive sulle PMI dei cluster.

Collaborazioni specifiche

Fin dalle su origini MESAP conduce attività di mappatura dei cluster europei al fine di irrobustire il suo patrimonio di conoscenze del tessuto produttivo europeo arricchito da una fitta rete di rapporti e collaborazioni con più di 40 cluster europei. Un sistema di contatti e relazioni crescente dove si scambiano idee, competenze, informazioni, dove si trovano soluzioni e grazie al qualsiasi mettono in relazione aziende e persone per raggiungere un risultato comune: trasformare il valore della conoscenza in vantaggio competitivo e generare innovazione e business per le PMI.

 Per informazioni contattare Silvia Zinetti, Alessia Menduni

Mesap fuori dall’Italia

European “Silicon Europe Alliance

Dal 2017 Mesap è membro della Silicon Europe Alliance, “cluster dei cluster” europeo nell’ambito delle tecnologie e competenze più avanzate nei campi delle value chain elettroniche, di digitalizzazione e software. L’alleanza vanta più di 2000 membri per 13 poli Europei, ai quali si sono aggiunti quelli del Mesap che è anche l’unico polo italiano, insieme al distretto HTMB, ad avere l’accesso privilegiato al network: una rete di alto profilo dedicata al trasferimento tecnologico di livello europeo, alle collaborazioni per le call e i progetti europei, alle tecnologie innovative nonché a nuovi canali di comunicazione per rappresentare sostenere e promuovere le imprese e le organizzazioni interessate a nuove possibilità di collaborazione, scambio e conoscenza.

 www.silicon-europe.eu

 Per informazioni contattare Silvia Zinetti

EFFRA

Mesap è membro di EFFRA l’associazione europea per la promozione e lo sviluppo di tecnologie produttive innovative; EFRA accelera e moltiplica la ricerca e lo sviluppo legati alla produzione di tecnologie nella European Research Area con un meccanismo di partnership pubblico-privata denominata Factories of the Future. La partnership ha l’obiettivo di creare un “programma industriale guida” nell’ambito dell’R&D che funga da volano per il lancio e lo sviluppo di collaborazioni cross-border e commerciali nell’area UE che conducano alla presentazione di progetti, dimostratori, prototipi con applicazioni in molteplici settori produttivi.

 www.effra.eu

 Per informazioni contattare Paolo Dondo

European “DIA European Digital Industry Alliance”

Partita ufficialmente il 12 dicembre 2017 la European Digital Industry Alliance (DIA) mira ad elaborare una strategia di internazionalizzazione per le PMI associate e focalizzate sull’Industria Digitale.

L’alliance coinvolge altri 5 poli di innovazioni europei (il polo francese SCS Solutions Communicantes Sécurisées , il cluster tedesco BNPT Baltic Net Plasma Tec , quello portoghese TICE.PT, quello svedese MITC e quello della regione basca Basquegame/GAIA) legati alla digital industry per raccogliere gli interessi e le potenzialità dei loro territori  per veicolare nuove traiettorie di crescita intelligente sostenibile e rafforzare il posizionamento commerciale delle PMI oltre i confini comunitari.

 www.digitalindustryalliance.eu

 Per informazioni contattare Silvia Zinetti

IoT for industry

MESAP è tra i protagonisti del neonato progetto “Towards smarter means of production in European manufacturing through the use of the Internet of Things technologies”, in breve IoT4 industry, dedicato allo sviluppo e implementazione delle tecnologie smart  nel ciclo produttivo delle PMI per aumentare la loro competitività su scala globale. Il progetto triennale nel quadro H2020-INNOSUP-2016-2017 coinvolge altri 7 cluster europei e funziona come un acceleratore della catena di valore selezionando tra un bouquet di aziende interessate allo smart manufacturing le meritevoli di finanziamento attraverso i voucher  capaci di progetti cross-settoriali e cross-regionali in ambito IoT.

A breve i criteri e le modalità di accesso alla selezione: stay tuned!

 Per informazioni contattare Silvia Zinetti

EPoSS

MESAP aderisce ad EPoSS, piattaforma tecnologica che coinvolge attori sia pubblici che privati per la definizione di una policy europea concertata e condivisa in materia di R&D, innovazione e requisiti legati all’integrazione degli Smart Systems e dei micro e nano sistemi integrati. EPOSS contribuisce alla strategia di crescita delle sue aziende incoraggiandole a proporre idee progettuali per potenziali partner o su proposta specifica di un potenziale cliente; la piattaforma supporta inoltre la collaborazione tra PMI per sottoporre alla committenza idee innovative in materia di smart systems.  Mesap gestisce su Eposs  il marchio dei prodotti “smart systems”, richiedibile sul sito ssi-trademark.org,  che accorda a prodotti e prototipi le caratteristiche di innovatività, affidabilità, solidità, per rafforzare il posizionamento competitivo sui principali mercati internazionali. Il marchio può essere richiesto da start-up, aziende, centri di ricerca, Università, centri di formazione, e professionisti del settore.

 www.smart-systems-integration.org

 Per informazioni contattare Silvia Zinetti

Progetto inSSIght

Dal 2017 il progetto europeo inSSIght, promuove la conoscenza, la diffusione e l’utilizzo degli Smart Systems, considerati “building block” dell’Industria e della Società Digitale: gli Smart Systems combinano infatti funzioni cognitive con sensorizzazione, attuazione, trasmissione dei dati e gestione dell’energia, con “effetti abilitanti” in ambiti quali la nanoelettronica, la micro-elettro meccanica, il magnetismo, la fotonica, la chimica e la radiation.  Per inSSIght Mesap coordina le attività di comunicazione e di promozione dei prodotti che integrano uno Smart Systems attraverso l’uso del Marchio Collettivo Europeo Smart System Integrated®, richiedibile sul sito ssi-trademark.org, da start-up, aziende, centri di ricerca, Università e centri di formazione, e professionisti del settore.

www.inssight.eu

 Per informazioni contattare Serena Zerbinati

Partnership Tunisia

Nel 2017 è stato siglato con il Polo di Competitività tunisino di Sousse, un accordo per favorire le opportunità di scambio e interazione internazionale tra le due regioni: una collaborazione per lo sviluppo e la diffusione di bandi R&D, la condivisione di best practice, la partecipazione comune a eventi tecnologici e la promozione di incontri B2B tra le aziende aderenti ai poli. Grazie all’accordo le aziende di MESAP hanno la possibilità di insediarsi in loco nonché adottare l’interessante mercato tunisino come testa di ponte verso le aree dell’Africa centrale.

 Per informazioni contattare Paolo Dondo

DIMA HUB Digital Manufacturing Technology Hub

MESAP con il Politecnico e l’ Università di Torino, l’ Istituto Mario Boella e Torino Wireless stanno studiando la fattibilità  di un hub regionale dedicato alle tecnologie per il digital manufacturing  (CPS, IoT, HPC) in cui vengano supportati e irrobustiti  il dialogo e le collaborazioni sinergiche tra la produzione condotta nelle PMI e le attività di R&D di università e centri di ricerca. Lo studio è condotto nell’ambito dell’iniziativa della Commissione Europea denominata I4MS per la diffusione e l’utilizzo delle tecnologie digitali in ambito produttivo.

 www.dimahub.polito.it