Caricamento eventi
  • Questo evento è passato.

Assemblea Mesap 2022

13 Luglio, 8:30 - 13:00

Manifattura e mobilità: nuove opportunità tra droni e idrogeno per l’Assemblea Mesap 2022

13 luglio 2022, Centro Congressi Unione Industriali di Torino

Via Vincenzo Vela 17, 10128 Torino

 

Anche quest’anno il momento Associativo del Polo MESAP sarà un incontro con le aziende del territorio e la nostra community per parlare di tecnologie e innovazione.

L’appuntamento è per il 13 luglio 2022 presso il Centro Congressi dell’Unione Industriali di Torino, con agenda di massima così definita:

 

h 8.30 Parte privata riservata agli Associati

h 11 Avvio sessione aperta al pubblico, con approfondimenti a contenuto tecnologico  

 

I temi dell’Assemblea MESAP 2022

 

Facciamo del trasferimento tecnologico il nostro principale vettore per Innovare insieme: imprescindibile il contenuto tecnologico dei nostri momenti con l’ecosistema.

 

L’anno scorso nella sessione pubblica abbiamo affrontato insieme alle nostre associate SKF e DIMAC il tema della servitizzazione, ovvero l’adozione di modelli di business cliente-centrici, in cui il servizio attorno al prodotto rappresenta la componente fondamentale, e si realizza attraverso l’uso delle tecnologie digitali (il replay online qui).

 

Quest’anno abbiamo il piacere di raccontarvi le opportunità dellAdvanced Air Mobility and Delivery e dell’idrogeno e il loro impatto sulla manifattura (tecnologie, prodotti e processi sostenibili) per le diverse filiere locali: un viaggio nell’innovazione insieme ad alcuni attori del nostro network con i quali operiamo in forti sinergia e a testimonianza della vitalità del territorio e del cluster.

 

 

AIR MOBILITY: Il drone Taxi, la logistica del capriccio e il magazzino ottimizzato

Il valore della produzione di droni commerciali e delle relative attività di servizi negli Stati Uniti potrebbe salire da 8 miliardi di dollari a 20 miliardi di dollari entro il 2026. Il drone rappresenta quindi un’opportunità per diversi target e filiere in termini di contenuto tecnologico, aumento della competitività e attenzione al cliente.

  • Nel business-to-consumer (b2c), sta diventando protagonista dell’air delivery dell’ultimo miglio, con l’obiettivo di soddisfare una logistica del capriccio sempre crescente, in cui ogni portone diventa un punto di consegna, e per ridurre “l’invasione” dei furgoni nei centri urbani.

 

Sono inoltre in fase di sperimentazione interessanti soluzioni, di droni taxi per il trasporto di passeggeri in area urbana e la conseguente progettazione realizzazione e gestione dei vertiporti, con a cascata occasioni di business per la filiera della mobilità aerea.

  • Nel business-to- business (b2b), i droni rappresentano non solo un mercato rilevante per le aziende che producono componenti, sistemi imbarcati, software, e si occupano di design e materiali…ma anche uno strumento a loro disposizione per la gestione del magazzino.

 

Il drone consente infatti di individuare oggetti difficili da localizzare, ispezionare accuratamente le scaffalature, accedere in zone del magazzino di solito impossibili, riducendo drasticamente tempi/risorse di ricerca (e di inventario), costi e sprechi da capitale immobilizzato (invecchiato o da riconfezionare), e spazi disponibili del plant.

 

L’IDROGENO (H2): Componentistica per la mobilità e oltre

È il carburante delle stelle ed anche un combustibile con una grande densità energetica: costituisce quasi il 90% della massa visibile dell’universo, per la maggior parte nella sua forma gassosa, e che in un’atmosfera ricca di ossigeno come quella terrestre, brucia in modo simile al metano o al gas di città.

 

Tra i combustibili convenzionali l’idrogeno è quello con il massimo contenuto di energia per unità di peso – tre volte superiore a quello della benzina, e per le sue caratteristiche può giocare un ruolo decisivo per un mondo a zero emissioni; tanto che l’Europa ha promosso una Strategia Europea per l’idrogeno attraverso la quale intende essere il primo continente al mondo a emissioni zero entro il 2050. L’idrogeno (da fonti rinnovabili) risulta particolarmente promettente nelle applicazioni della mobilità sostenibile sia che si tratti di veicoli elettrici a celle combustibili (FCEV) come auto, camion e treni, o come materia prima per i carburanti sintetici per navi e aerei.

 

Mobilità ma non solo: l’idrogeno rappresenta un’opportunità anche per altre filiere come quelle deputate

  • Alla produzione, stoccaggio e distribuzione dell’idrogeno «verde» e «low carbon»  in cui è ricompreso il settore della componentistica e dell’impiantistica
  • All’uso industriale di H2 (imprese chimiche, siderurgiche, ceramiche..) per produrre leghe ed acciai, vetri, componenti per l’elettronica, così come in tutti quei processi di lavaggio, mordenzatura, e altre reazioni chimiche che se ne servono come reagente.

  Di seguito, il programma di dettaglio:

 

   

L’iniziativa è gratuita e aperta al pubblico – sessione 11.00-13.00 – previa registrazione qui

Per gli Associati che partecipano alla privata non occorre registrazione su Eventbrite.


Gli interventi si terranno in lingua italiana e la chiusura dei lavori è prevista per le 13.

 

Per gli Associati, l’appuntamento è invece alle 8.30 per la sessione privata con gli adempimenti statutari:

 

Assemblea Mesap 2022: istruzioni per gli Associati

Abbiamo inviato ai contatti forniti l’invito con il form per la vostra partecipazione.

 

L’invito contiene i dettagli qui riportati e il link al form che vi consente di indicare come parteciperete: l’Assemblea è per noi il momento associativo principale di tutto l’anno, vi aspettiamo numerosi:

  • possono partecipare più persone per ogni Associata
  • solo il Legale Rappresentante può esercitare il diritto di voto secondo Statuto di ATS (1 ragione sociale = 1 voto)
  • se il Legale Rappresentante non è tra i partecipanti presenti all’Assemblea Mesap 2022 deve delegare l’esercizio dei propri diritti alternativamente a:
              • collega parte dell’Azienda, referente Mesap o altro, a cui attribuirà il proprio diritto di voto tramite delega
              • membro del comitato di indirizzo del Polo, a cui il LR attribuirà il proprio diritto di voto tramite delega
              • altra persona presente in Assemblea, a cui il LR attribuirà il proprio diritto di voto tramite delega
  • il modulo di delega scaricabile qui può essere compilato a mano/digitalmente e inviato via mail o via PEC agli indirizzi

 

Per ricevere l’invito con il form si può contattare segreteria@mesap.it

 

Nel form di iscrizione per gli Associati si può indicare la mail del partecipante all’Assemblea, che riceverà così le informazioni utili, il programma e i documenti sociali su cui si delibererà.

Nelle prossime settimane, i referenti Mesap verranno contattati dal nostro staff per le conferme di partecipazione.

Chi avrà correttamente risposto indicando i partecipanti tramite il form, riceverà conferma dell’iscrizione all’evento.

Per la conferma dei partecipanti con delega del Legale Rappresentante, occorre preliminarmente l’invio della delega.

Per gli Associati che partecipano alla privata non occorre registrazione su Eventbrite.

Per accedere ai locali del Centro Congressi è obbligatorio l’uso della mascherina FFP2

L’evento si inscrive nel quadro delle attività del sistema dei Poli di innovazione piemontesi per favorire lo sviluppo e la competitività del territorio


Dettagli

Data:
13 Luglio
Ora:
8:30 - 13:00
Categorie Evento:
,
Tag Evento:
,

Organizzatore

Polo Mesap
Telefono:
011 571 8462
Email:
segreteria@mesap.it
Sito web:
www.mesap.it

Luogo

Centro Congressi dell’Unione Industriale di Torino
Via Vincenzo Vela 17
Torino, 10128 Italy
+ Google Maps