Caricamento eventi
  • Questo evento è passato.

Horizon Europe: lo strumento EIC a sostegno dell’Innovazione

4 Aprile, 14:30 - 17:30

Lo European Innovation Council (EIC) è il principale strumento europeo a sostegno dell’innovazione nel quadro di Horizon Europe per il periodo 2021-2027 e nello specifico l’iniziativa più rilevante all’interno del Pillar 3 – Innovative Europe.

Il pilastro ha l’obiettivo di identificare, sviluppare e implementare innovazioni pioneristiche, dirompenti, ad alto impatto sulla società e potenzialmente capaci di creare opportunità commerciali.

L’EIC ha una disponibilità finanziaria pari ad oltre 13,5 miliardi di Euro e si articola in 3 principali schemi di finanziamento, ciascuno dei quali orientato a differenti destinatari e tipologie di azioni, caratterizzate da specifici livelli di Maturità Tecnologica (TRL).

  • PATHFINDER (TRL 1-4): progetti collaborativi di ricerca d’avanguardia, per innovazioni radicali 

Chi può partecipare: Centri di Ricerca, Università, Grandi imprese, PMI, startup, spin-off  

  • TRANSITION (TRL4 a 5-6 ): validazione di tecnologie innovative e sviluppo di business plan per la futura commercializzazione dell’innovazione 

Chi può partecipare: Singole PMI, spin-off, start-up, Centri di ricerca, Università o consorzi (2 o 5 partners). Le application dovranno essere costruite su precedenti risultati Pathfinder, FET or ERC Proof of Concept projects 

  • ACCELERATOR (TRL 5-6 a 8): per accelerare il loro processo di crescita sui mercati europei e globali di aziende e start-up a vocazione fortemente innovativa

Chi può partecipare:  Singole PMI, spin-off, start-up, natural person che abbiano l’intenzione di costituire una start-up/PMI,  e in casi eccezionali small mid-cap (meno di 500 dipendenti) 

I bandi aperti sono consultabili qui.

Evento di approfondimento organizzato dal Politecnico di Torino

4 aprile 14.30, online o in presenza 

Il 4 aprile presso il Politecnico di Torino e online si terrà un evento per discutere e riflettere sulle opportunità offerte dall’importante programma insieme a Jean-David Malo, direttore dell’EIC, Francesco Profumo, membro del Board dell’EIC, Raffaele Liberali, consigliere del MUR e di altri relatori nazionali e internazionali.

L’evento si terrà in lingua inglese ed è rivolto a rappresentanti di Università, Centri di Ricerca, Imprese, Start-up, interessati ad accedere a finanziamenti europei per identificare, sviluppare e potenziare tecnologie innovative nel quadro PATHFINDER.

Per informazioni e iscrizioni, la news dedicata.

Dettagli

Data:
4 Aprile
Ora:
14:30 - 17:30